Calendario scolastico
Orario Ricevimento Genitori
Corsi di Studio [+]
Offerta Formativa [+]
Passaggi ed Esami [+]
Attività progettuali
Open Day
Istituto Tecnico
Alberghiero
Elettrico
Agrario
Libri di Testo [+]
Sede
Enogastronomico
Elettrico
PTOF
PAI
RAV
Atto di Indirizzo
PDM
Riorientamento e Passaggi
Corsi di Recupero ed Esami
Tutti
Docenti
Alunni
A.T.A.
Genitori
Esterni
A.Ge.Ro.
Romagnosi 2.0
Didattica a Distanza
Registro Elettronico
Iscrizioni On-Line
Scuola Digitale
Amministrazione Trasparente [+]
Albo Pretorio On-Line [+]
Comunicati
AVCP
PON [+]
PTTI
Conferimento Incarico Triennale
Fino a 30/11/2016
Attuale
Fino a 30/11/2016
Attuale
Avviso 9035 [+]
Avviso 6076
Avviso 10862 [+]
I nostri documenti
I nostri documenti
 Home / L'Offerta : Attività progettuali
AMPLIAMENTO  DELL’OFFERTA FORMATIVA
 
L’insegnamento delle discipline trova una sua espressione nelle attività progettuali, che sono finalizzate a integrare la formazione e lo sviluppo della persona. All’ampliamento dell’offerta formativa sono riconducibili i progetti incentrati su temi che raccordano il mondo della formazione e il mondo del lavoro con specifica attenzione alla vocazione del tessuto economico e produttivo locale e tutte quelle iniziative, il cui scopo è potenziare le capacità e gli interessi che gli allievi dimostrano nei confronti di particolari tematiche.
 
  • Alfabetizzazione/ Italiano L2
Il progetto nasce per favorire l’integrazione degli alunni stranieri di recente immigrazione nel contesto  locale,  evitando  fenomeni  di  rifiuto,  esclusione/auto-esclusione  o  invisibilità. Articolato in attività laboratoriali, situazioni simulate, lezioni frontali per favorire l’acquisizione di competenze di base per la comprensione scritta/orale e l’interazione in lingua italiana.
 
  • Accoglienza classi prime
La scuola si propone perciò di facilitare l’inserimento degli studenti nella nuova realtà con un atteggiamento di disponibilità e ascolto che contribuisca a trasmettere il senso di appartenenza all’Istituzione. Da qui nasce l’esigenza di prevedere un periodo di tempo ampio per avviare l’inserimento nel nuovo contesto, per cominciare a costruire insieme gli strumenti per imparare ad imparare, quelli che portano al sapere, al saper essere, al saper agire e al saper divenire.
 
          Educazione all’affettività e sessualità

Il progetto nasce con la collaborazione degli organi territoriali ed è rivolto agli studenti delle classi seconde. L’obiettivo è quello di favorire l’acquisizione di competenze funzionali a vivere serenamente la propria affettività e sessualità come espressione della persona nella sua totalità.
 
  • Orientamento in ingresso
Rivolto principalmente gli studenti delle classi prime, ma anche quelli che ancora frequentano la scuola media e devono effettuare la loro prima vera scelta per il futuro. L’obiettivo  fondamentale  è  riuscire  a  comprendere  le  reali motivazioni che inducono i ragazzi a scegliere il nostro Istituto. Fondamentali sono le azioni di collegamento con la scuola secondaria di primo grado con proposte di filmati realizzati nella nostra scuola e la visita del nostro Istituto durante una normale giornata di attività da parte degli alunni e dei loro docenti orientatori.
 
  • Orientamento in uscita
Le attività di orientamento in uscita si propongono di fornire  allo studente strumenti per una scelta consapevole, facendo emergere interessi e predisposizioni specifiche. Ciò  si  realizza  con  la  partecipazione  a iniziative formative finalizzate a conoscere non solo i settori del lavoro e il collegamento fra questi e le tipologie dei corsi di studio universitari, ma anche ambiti professionali o settori emergenti che non rientrano direttamente  nei  curricoli  scolastici.
 
  • Cittadinanza attiva: esperienze di volontariato e solidarietà
Questo  progetto rivolto agli alunni dell’indirizzo enogastronomico intende contribuire al  successo formativo degli  alunni, nella prospettiva di una loro formazione umana integrale, coinvolgendoli in attività di volontariato quale generatore di senso per l’esistenza E’ realizzato in collaborazione con lo sportello Scuola-Volontariato dell’USP di Como, l’Associazione “Mani Aperte”, che gestisce la mensa di solidarietà di Erba e altre associazioni di volontariato.
 
  • Alternanza scuola-lavoro
La metodologia dell’alternanza scuola-lavoro è funzionale al raccordo fra scuola e mondo del lavoro. Coinvolge alunni di tutti gli indirizzi dell’Istituto e si pone obiettivi molteplici: avvicinare la formazione fornita dalla scuola alle competenze  richieste dal mercato del lavoro; arricchire attraverso questa esperienza la formazione acquisita nei percorsi scolastici; orientare gli  alunni  rispetto  ai propri interessi personali, facilitando le  scelte successive; correlare l’offerta formativa allo sviluppo sociale ed economico del territorio.
 
  • Impresa formativa simulata
Progetto ministeriale, istituita nell’ambito dell’alternanza scuola/lavoro, permette agli alunni di realizzare  esperienze  di  creazione  e  gestione  di  aziende  virtuali,  rispettando  le  normative vigenti in ambito economico-finanziario. Esperienza interdisciplinare che consente di sviluppare ulteriormente le competenze professionali richieste dal profilo in uscita.
 
  • Laboratorio teatrale
Destinatari del progetto sono tutti gli alunni dell’Istituto che  vogliano acquisire semplici
tecniche di recitazione teatrale; acquisire conoscenze e competenze nell’elaborazione e rappresentazione di un testo teatrale. Si sviluppano le capacità espressive attraverso l’esercizio del linguaggio verbale e corporeo; si stimolano la creatività; la capacità di dialogare con il gruppo.  Il progetto si conclude con la rappresentazione conclusiva del testo teatrale.
 
  • Patente Europea di informatica (ECDL)
L’Istituto  organizza corsi pomeridiani per favorire il conseguimento  della patente europea di informatica, una certificazione di livello europeo. L’ECDL  Core Level attesta la capacità di operare  con il computer nelle sue  operazioni più ricorrenti: gestione di file, elaborazione dei testi, fogli elettronici, creazione di presentazioni, uso di Internet e della posta elettronica.
 
  • Certificazioni linguistiche
Per favorire l’approfondimento delle lingue straniere, l’Istituto organizza ogni anno corsi pomeridiani per esercitare gli allievi alle diverse tipologie di prove orali e scritte, sia di
comprensione che di produzione, nonché simulazioni di prove d’esame, per il conseguimento
delle seguenti certificazioni:
DELF B1
PET B1
GOETHE - ZERTIFIKAT DEUTSCH - B1
L’Istituto, attraverso i docenti referenti, fungerà da tramite con gli enti certificatori.
  • Progetto Etwinning
Si rivolge agli alunni dell'indirizzo Turismo che studiano la lingua francese: Si tratta di un gemellaggio elettronico con classi europee; lingua veicolare del progetto è il francese. Scopo del  progetto  è il potenziamento  delle  competenze  linguistiche nell'uso delle nuove tecnologie, inoltre la creazione di itinerari turistici permette di valorizzare il patrimonio culturale, artistico, artigianale, enogastronomico, paesaggistico del territorio.
 
  • Apprendisti Ciceroni
Il progetto, sviluppato in collaborazione con il FAI (Fondo per l’Ambiente Italiano)  è rivolto agli alunni delle classi 4^ e 5^ Turismo/IGEA con l’obiettivo di sensibilizzare e responsabilizzare  le giovani generazioni nei confronti del patrimonio culturale e ambientale. E’ articolato in due momenti: una fase preparatoria e una fase di partecipazione attiva, in qualità di Apprendisti Ciceroni, con presentazione al pubblico di  monumenti della delegazione FAI Brianza Laghi aperti nella Giornata FAI di Primavera.
 
  • Dalla progettazione alla valutazione nella didattica per competenze:
Il progetto ha lo scopo di riorganizzare le pratiche didattiche nella progettazione e realizzazione di UdA, così da offrire una proposta di lavoro organica, in prima istanza, ai docenti dell’I.P. Enogastronomico e, in seguito, esportabile anche agli altri indirizzi dell’Istituto.  Inoltre saranno riviste la struttura delle prove pluridisciplinari, sperimentati modelli e strumenti di valutazione.
 
  • Fare per pensare: attività laboratoriali – concorsi - eventi
Il progetto è indirizzato agli alunni dell’indirizzo Enogastronomico e mira a valorizzarne i profili professionali attraverso esperienze in eventi enogastronomici, concorsi, manifestazioni che diventano occasione di confronto e di crescita. Partecipando a esperienze al di fuori dell’ambito scolastico i ragazzi  hanno occasioni di confronto con tecniche, metodi di lavoro diversi dal proprio.
 
  • Efficienza energetica
Rivolto agli alunni delle classi 2^, 3^, 4^, 5^ dell’indirizzo Elettrico- Elettronico, mira a sensibilizzare gli alunni al rispetto dell’energia che ci circonda. Offre specifiche conoscenze , competenze e capacità nella realizzazione d’impianti efficienti a basso consumo energetico.
 
  • Arduino
I destinatari sono gli alunni dell’indirizzo Elettrico-Elettronico. L’obiettivo del corso è l’introduzione alla robotica attraverso l’uso del microcontrollore Arduino e la costruzione di un piccolo robot con l’ausilio di software free e open source.
 
  • Robotica  nxt 1^ livello
Corso  destinato  ad  alunni  interni,  ma  aperto  anche  a  frequentanti  esterni,  dell’indirizzo Elettrico-Elettronico, che si pone l’obiettivo di   conoscere e utilizzare i sensori principali, i servomotori e la tastiera del robot nxt; e di programmare e utilizzare le funzioni di base del software di controllo del movimento, del suono, del display e degli input provenienti dai sensori.
 
  • Coltiviamo Talenti
Dalla partnership tra l’Istituto Statale di Istruzione Superiore “G.D Romagnosi” e la Cooperativa Sociale “Il Seme”, in collaborazione con MEET e con il contributo di Fondazione Comasca, nasce “Coltiviamo Talenti”.
“Coltiviamo Talenti” rappresenta una nuova idea di scuola più vivace, legata al territorio e alle proprie istituzioni; una comunità vicina ai bisogni e alle problematiche dei propri studenti; un luogo dove poter guardare al futuro con maggiore ottimismo.
Il progetto si prefigge l’obiettivo di favorire il benessere degli alunni, migliorare il grado di integrazione nel tessuto sociale e rafforzare l’apprendimento delle normali conoscenze di base, con particolare riguardo al primo biennio della scuola superiore, maggiormente colpito dal fenomeno della dispersione.
“Coltiviamo talenti” si concretizza in tre sforzi paralleli ma complementari:
  • 1. mobilitare le energie e le risorse, non solo finanziarie, presenti nella comunità di riferimento al fine di poter garantire una scuola competitiva, all’avanguardia e sicura;

  • 2. sostenere i ragazzi nello sviluppo di quelle competenze non cognitive che sono fondamentali per lo svolgimento accademico e che la società non sembra più in grado di generare in modo adeguato, attraverso la messa in campo di un set di azioni sperimentali che promuovano riflessioni, empowerment professionale e resilienza allo stress;

  • 3. fare rete con attività progettuali simili sul territorio al fine di amplificarle l’azione a livello provinciale.

  •  
I.S.I.S. "G.D. Romagnosi", Via Carducci, 5 - Erba - 22036 (CO) - Tel. Sede: 031.644072÷644562 Beldosso: 031.611784 - Mail cois004003@istruzione.it (C) 2015 - Flavio P. Frigerio