Il Diplo­mato nell'indirizzo "Costruzioni, Ambi­ente e Territorio”:
- ha com­pe­tenze nel campo dei mate­ri­ali, delle mac­chine e dei dis­pos­i­tivi uti­liz­zati nelle indus­trie delle costruzioni, nell'impiego degli stru­menti per il rilievo, nell'uso dei mezzi infor­matici per la rap­p­re­sen­tazione grafica e per il cal­colo, nella val­u­tazione tec­nica ed eco­nom­ica dei beni pri­vati e pub­blici esistenti nel ter­ri­to­rio e nell'utilizzo otti­male delle risorse ambientali;
- possiede com­pe­tenze gra­fiche e prog­et­tuali in campo edilizio, nell'organizzazione del cantiere, nella ges­tione degli impianti e nel rilievo topografico;
- ha com­pe­tenze nella stima di ter­reni, di fab­bri­cati e delle altre com­po­nenti del ter­ri­to­rio, nonché dei diritti reali che li riguardano, com­p­rese le oper­azioni catastali;
- ha com­pe­tenze rel­a­tive all'amministrazione di immobili.
Il progetto è pensato per consolidare le competenze professionali degli studenti di quinta, legate alla professionalità lavorativa, quali progettazione CAD e rilievi topografici.

Il progetto è pensato per consolidare  le competenze professionali legate alla professionalità lavorativa, quali progettazione CAD, contabilità dei lavori, documentazione amministrativa e rilievi topografici.


Inserire qui la descrizione del corso e le attività didattiche che si intende realizzare.